Calendario manifestazioni   2019



"IL TESORO DI ORODORO"
CALALATELA Associazione Culturale
27 Gennaio, ore 17.00

INFO: 0424 519819 - 0424 519928 0424 829472 calalatela@calalatela.it


RASSEGNA DI TEATRO PER L'INFANZIA - CALALATELA Associazione Culturale

di Franca Perini

con Massimo Sappia e Franca Perini

Armonizzazioni musicali di Francesco Lo Giudice 

Età: dai 4 anni 
Biglietti adulti: Euro 4,50
Biglietti bambini (fino 14 anni): Euro 2,50 (se accompagnati da un genitore)

Prenotazione biglietti:
Assessorato allo Spettacolo tel.  0424 519819
Associazione Calalatela via mail: calalatela@calalatela.it 



Nell'ambito della sesta edizione del Festival Biblico promosso dalla Diocesi di Vicenza e dalla Fondazione San Paolo, nel 2010, Calalatela ha creato e rappresentato uno spettacolo rivolto ai bambini e alle famiglie, per elaborare drammaturgicamente il tema dell'ospitalità.
Scritto e diretto da Franca Perini e interpretato con pupazzi dall'autrice con Massimo Sappia, lo spettacolo racconta il valore dell'accoglienza in una chiave narrativa dai toni poetici e comici . I dialoghi serrati fra i personaggi e le canzoni armonizzate da Francesco Lo Giudice conferiscono alla storia un ritmo coinvolgente. A ospitare l'inedito racconto , sulla scena, un galeone di legno, che invita il pubblico dei bambini a salpare l'ancora per navigare insieme ai protagonisti verso mondi fantastici e possibili.  

LA STORIA:
Nel museo dei Sette Mari il galeone del pirata fa bella mostra di sè, ammirato dagli occhi curiosi dei piccoli visitatori. Ma quando, la sera, i bambini se ne vanno e le luci si spengono, il galeone torna per magia ad essere il luogo antico e fantastico testimone di tante avventure. il Pirata Orodoro, credendosi circondato dai nemici, non ha cuore che per i suoi tesori, che coccola e difende affilando la sciabola e oliando le colubrine.
Ma il pappagallo Aramacao, stanco di essere maltrattato, decide l'ammutinamento e sceglie la strada della libertà. Cosa accade quando un cucciolo di pinguino, giunto al galeone dopo un lungo viaggio a bordo di una zattera di ghiaccio, bussa al cassero di poppa chiedendo ospiltalità? Nel difficile rapporto fra Orodoro e l'ospite sgradito si svolge il racconto di un incontro che cambierà la vita di entrambi, delineando orizzonti inaspettati nel nome di un'amicizia che saprà arricchirli nel cuore più di mille dobloni d'oro.





torna al calendario