Calendario manifestazioni   2017



ORCHESTRA “G. ZARLINO” DI CHIOGGIA
Amici della Musica "Giorgio Vianello" Bassano del Grappa
09 Febbraio, ore 20.45

32a Stagione Concertistica 2017/2018
Amici della Musica "Giorgio Vianello" Bassano del Grappa

ORCHESTRA “G. ZARLINO” DI CHIOGGIA
Direttore: Pietro Perini   
Antonio Vivaldi (1678 - 1741) Concerto per archi e cemb. FXI n. 10  "Madrigalesco"
Johann Sebastian Bach (1685 - 1750) Concerto in Re minore BWV 1043 per 2 violini e orchestra
Antonio Vivaldi Concerto in Re maggiore Op.3 n.1 per 4 violini, basso continuo e cembalo
Felix  Mendelssohn (1809 - 1847) Sinfonia N. 2 per archi in Re Maggiore


L'ORCHESTRA "G. ZARLINO" DI CHIOGGIA, presente e attiva da cinque anni nella Stagione Concertistica “Città di Chioggia”, nasce  mettendo insieme musicisti che si perfezionano presso l’Accademia Violinistica di Alto Perfezionamento del M° Dejan Bogdanovich a Chioggia. L’idea di avere un’orchestra con i componenti che hanno lo stesso fraseggio e lo stesso suono di un’unica scuola violinistica è stato il fiore all’occhiello di questa orchestra d’archi che ha ricevuto diversi consensi di critica e di pubblico. Il nome dell’Orchestra è dedicato ad un musicista importante della storia della musica, Gioseffo Zarlino di Chioggia.
PIETRO PERINI. Si è diplomato brillantemente in direzione d'orchestra, pianoforte e composizione studiando presso i Conservatori  "G. Verdi" di Milano, “G. B. Martini” di Bologna, “A. Buzzolla” di Adria e “B. Marcello” di Venezia con maestri di fama internazionale. In qualità di pianista ha collaborato con cantanti di fama internazionale come Magda Olivero, Gianfranco Cecchele, Florindo Andreolli, Stella Silva, Regina Resnik, Luciana Serra e con registi famosi. Nel 1993 ha vinto il concorso per direttori d'orchestra 
COSTRUZIONI 
PIETRO PERINI. Si è diplomato brillantemente in direzione d'orchestra, pianoforte e composizione studiando presso i Conservatori  "G. Verdi" di Milano, “G. B. Martini” di Bologna, “A. Buzzolla” di Adria e “B. Marcello” di Venezia con maestri di fama internazionale. In qualità di pianista ha collaborato con cantanti di fama internazionale come Magda Olivero, Gianfranco Cecchele, Florindo Andreolli, Stella Silva, Regina Resnik, Luciana Serra e con registi famosi. Nel 1993 ha vinto il concorso per direttori d'orchestra "Toti Dal Monte - La Bottega" di Treviso lavorando nella stagione lirica del Teatro Comunale di Treviso come direttore d'orchestra e assistente personale dei maestri Peter Maag ed Evelino Pidò. Per la sua professionalità il M° Pidò dal 1993 lo ha voluto come suo assistente in diverse produzioni operistiche in vari teatri d’opera come Teatro Regio di Torino, Comunale di Bologna, Théatre de l'Opera  de Montecarlo (Principato di Monaco). Ha diretto con successo nei circuiti lirici estivi e nei teatri del Veneto le opere più note lavorando con orchestre importanti. Dal 2013 ad oggi è Direttore Musicale del nuovo “Coro Lirico Patavino Giuseppe Verdi” e ha lavorato nelle produzioni  per i teatri di Bergamo e Chioggia. Ha inciso per la case discografiche Edi-Pan e Tactus. Attualmente presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia è docente nel Triennio e Biennio Universitario di  Pianoforte – Maestro Collaboratore e Accompagnamento Pianistico.



torna al calendario